Dario Maraviglia - POESIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dario Maraviglia

Vetrina degli Autori
Dario Maraviglia è nato a Barga (Lucca) il 10 settembre 2000. Scrive poesie dal 2012. 
Nel 2014 pubblica il suo primo libro dal titolo “Con in mano una rosa da tempo raccolta” (Pezzini editore) che finisce nella rosa dei candidati al Premio Camaiore Proposta 2015. Sue poesie sono raccolte in numerose antologie, fra le quali Poeti e Novellieri Contemporanei edizione 2015 (Golden Press edizioni), e in riviste letterarie. 
Nel 2015 vince il “Premio Napoli Cultural Classic” per la Poesia/Studenti e nello stesso anno la sua poesia “Domani” viene pubblicata sulla rivista internazionale Gradiva. Conosce poi il poeta isernino Antonio Vanni con cui stringerà una forte amicizia. Il sito web dell’autore è: dariomaraviglia.altervista.org
Di seguito due inediti senza titolo.


Quando passeggio all'alba per la via
fra le vetrine rabbuiate e chiuse
l'arte del giorno trova il suo principio
come alla luce appare il solco umano.

E piace al tempo mungere la vita,
a saper dire quello ch'egli vuole,
come l'assalto al parco più deserto
che lo si vede, eppure non si muove.

Salire l'intuito di un dio
sorprende anche l'alba nell'aria
l'amare la vita non basta
se basta salvare l'addio.

Sapere che basta la morte
a morire nell'ombra più ignota
conviene a chi ancora si posa
alle mura più basse e più corte.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu